Non solo confronti

by • 12/03/2011 • GeneralComments (0)181

Non solo confronti. La corsa in Municipio passa, nelle ultime giornate frenetiche di campagna elettorale, attraverso incontri pubblici, conviviali e anche appuntamenti con i big del proprio schieramento. Il candidato sindaco del centrodestra Roberto Antonione dalle 10 alle 11 sarà al mercato rionale di Borgo San Sergio, per spostarsi alle 11.30 in via Montorsino angolo via dei Giacinti, davanti ingresso della Polizia Stradale, dove parlerà della “Nuova piazza e parcheggio di Roiano”.

L’Assemblea straordinaria degli Azionisti ha approvato l’opportunità di conferire delega al Consiglio di Amministrazione, ai sensi dell’art. 2443 del codice civile, per un periodo di cinque anni dalla data della deliberazione, al fine di aumentare il capitale sociale, in via gratuita e scindibile ed anche in più tranches, ai sensi dell’art. E delle società da questa controllate che siano beneficiari del “Piano di Performance Shares 2016 2018” con conseguente modifica dello statuto sociale vigente. moncler sale

Tre i temi su cui si intende intervenire: pulizia, vigilanza e sensibilizzazione delle persone a non adottare né accettare tali condotte. E poi l’animazione delle piazzette. Tutte cose che l’opposizione dichiara di aver sentito e strasentito in passato, coi risultati che sono sotto gli occhi di tutti..

L’attesa, estenuante, è stata rotta dalla decisione dell’Asl e della Regione che ha deciso, tagliando la testa al toro, di costruire ex novo un altro ascensore. E, finalmente, il marzo scorso i lavori per l’elevatore esterno sono finalmente partiti. Ma il cantiere, dopo oltre tre mesi, sta procedendo a rilento tanto che il comitato Elba Salute ha deciso di lanciare un nuovo appello al sindaco di Portoferraio, Mario Ferrari.

Il celebre giornalista e conduttore tv ama questi posti e li conosce bene, avendoci vissuto da ragazzino. Ho fatto le elementari a Viareggio racconta alle vecchie scuole Pascoli di via Mazzini : erano gli anni Cinquanta. Stavamo a Viareggio perchè mio zio era Gioacchino Forzano, il creatore degli studios cinematografici di Pisorno, amico di Puccini e Mascagni, di D’Annunzio e Pirandello.

Oggi, alla piscina esterna della Canottieri Mincio a Mantova, si tengono le finali italiane del Trofeo Giovanissimi 2016, riservate ai migliori prospetti delle categorie Esordienti C2 e C3. Dodici finalisti per ogni specialità; i tuffatori e le tuffatrici della fascia C3 salteranno solo dal trampolino di un metro, mentre tra i C2 le gare salteranno sia da uno che da tre metri. Si inizia alle 9 con il metro maschile C2 (sei tuffi, dodici finalisti), a cui faranno seguito i tre metri femminili C2 (sei tuffi, Alle 11.15 spazio al metro femminile C3 (cinque tuffi, diciotto finaliste), quindi alle 12.45 c’è il metro maschile C3 (cinque tuffi, sedici finalisti).

Pin It

Leave a Reply